PARTNER ORIGINARIO PROGETTO NDSAN 2014

 

L’Azienda USL Roma H intende attivare un processo dinamico di miglioramento continuo della qualità dei servizi sanitari con la collaborazione dei cittadini singoli e associati, dei Comuni, delle Istituzioni e di tutte le Associazioni di Volontariato. 
La complessità dell’organizzazione, la vastità del territorio, la consistenza della popolazione servita ed una legislazione in continua evoluzione sono i fattori che determinano una continua condizione di emergenza, che certamente non favorisce il metodo della consultazione che dovrebbe essere continua soprattutto nei processi decisionali riguardanti i servizi sociali e sanitari destinati ad una popolazione in situazione di bisogno.
La Direzione Aziendale attraverso il coinvolgimento dei cittadini e delle istituzioni intende mobilitare tutte le energie sociali, culturali e professionali che partendo dall’attuale sistema di servizi si vogliono porre l’obiettivo di conseguire un livello di eccellenza nei servizi erogati.
Questo processo di miglioramento continuo dei servizi è un obiettivo prioritario che l’attuale Direzione Aziendale intende perseguire con convinzione attraverso il reale coinvolgimento dei cittadini. 

 

PRINCIPI FONDAMENTALI NELL’ EROGAZIONE DEI SERVIZI SANITARI

L’Azienda USL Roma H assicura a tutti i cittadini l’erogazione dei servizi nel rispetto dei seguenti principi:

EGUAGLIANZA
I servizi devono essere erogati secondo regole uguali per tutti a prescindere dal sesso, razza, lingua, religione, opinioni politiche.

IMPARZIALITA’
Nell’erogazione dei servizi nei confronti dei cittadini deve tenersi un comportamento obiettivo, imparziale, neutrale.

CONTINUITA’
I servizi devono essere erogati con continuità.

DIRITTO DI SCELTA
Il cittadino ha il diritto di scegliere la struttura erogatrice del servizio.

PARTECIPAZIONE
Al cittadino deve essere garantita la partecipazione anche attraverso le Associazioni di volontariato e di tutela dei diritti.

EFFICIENZA EFFICACIA
Il servizio deve essere erogato in modo da garantire Qualità, Efficienza ed Efficacia.

UMANIZZAZIONE
Le prestazioni devono essere erogate nel rispetto della dignità della persona soprattutto in particolari circostanze di deficit fisico e psicologico.

Copyright 2014