Titolo:  BIBLIO IN LAB

Durata:  6 mesi

Periodo:  Ottobre 2017 - Marzo 2018

Ente finanziatore:  Comune di Parma    

 

Ente capofila:

Associazione Maendeleo-Italia (AMI) ONLUS - Parma

 

Partner NDSAN: 

Maendeleo for Children - Ciampino (RM)

 

Attività previste: 

Il progetto ha l’obiettivo di promuovere la lettura e la cultura, attraverso una didattica innovativa per 80 ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 18 anni, con particolare attenzione all’inclusione di ragazzi con DSA e altri BES.

Lo scambio di libri usati attraverso il BOOK SHELF e l’utilizzo del “diario del libro”, realizzato durante i laboratori creativi, consentiranno a questi ragazzi di entrare in relazione in un modo originale e conoscere “l’Altro”, attraverso le informazioni che egli stesso decide di lasciare trascritte sul diario, e le riflessioni o i pensieri scaturiti dopo la lettura del testo narrativo (come una specie di bacheca). In questo modo, ragazzi coetanei con gli stessi interessi o gusti letterari avranno un'importantissima occasione di socialità che stimoli la curiosità della conoscenza dell’Altro da sé. Inoltre, il laboratorio proporrà una didattica innovativa che trasformerà la biblioteca in un luogo vivo, in cui non solo si conserva la cultura ma si offrono stimoli educativi e inclusivi importanti sui temi ambientali e del riciclo e del riuso dei libri obsoleti, che non possono più essere dati in consultazione. Il libro logoro non sarà semplicemente uno scarto da gettare e – al massimo – da riciclare nella carta, ma diventerà, con un po’ di creatività, una fonte di divertimento ricreativo per un riutilizzo intelligente e sostenibile.

 

Il progetto si focalizza, inoltre, sui seguenti beneficiari indiretti:

  • Sistema Bibliotecario Comunale del Comune di Parma;
  • “Spazio Giovani” della Biblioteca Civica “Mario Colombi Guidotti”;
  • Scuole secondarie di 1 grado e di 2 grado;
  • Comunità di riferimento nel suo complesso (miglioramento dei servizi bibliotecari, sensibilizzazione sui temi del riciclo, rafforzamento della rete sociale).

 

Il progetto BIBLIO IN LAB ha come target di riferimento gli adolescenti, molto spesso lontani dal mondo della cultura. Il laboratorio creativo, incentrato su una didattica innovativa ha come obiettivo quello di coinvolgere le nuove generazioni in un processo di riscoperta dell’importanza della cultura e, soprattutto della lettura, quale strumento imprescindibile di conoscenza. Accompagnare i ragazzi all’interno della Biblioteca Civica – nello spazio a loro dedicato, lo “Spazio Giovani” - e far scoprire loro come un complesso così importante e solenne possa divenire anche luogo di divertimento in cui il libro di trasforma in uno strumento di creatività, significa instillare in questi ragazzi la curiosità del sapere. Importante sarà anche l’utilizzo del diario del libro, dentro il quale ciascun ragazzo che lo desidera potrà trascrivere recensioni o riflessioni, stimolando così la capacità di ragionamento e la scrittura. Inoltre, l’evento conclusivo sugli scrittori di Parma e su romanzi ambientati in città avvicinerà questi ragazzi al mondo della elaborazione scritturale, come realtà possibile, e alla storia e cultura cittadine. 

 

 

Copyright 2014