OBIETTIVI

L’associazione Libera_Mente nasce il 27 Ottobre 2010 ad Albano Laziale (RM) dalla determinazione di un gruppo di volontari desiderosi di impegnarsi attivamente per il loro territorio.

L’obiettivo dell’associazione è farsi carico dell’emergenza educativa che attualmente investe la nostra società attraverso progetti sempre nuovi, in risposta alle esigenze delle giovani generazioni, alle difficoltà delle famiglie e alle problematiche legate al contesto scolastico. A tal fine, sin dalla sua nascita, ha lavorato per la costruzione di una rete, di concerto con le altre istituzioni presenti sul territorio (servizi sociali, scuole, parrocchie ed altre associazioni), per dare vita a collaborazioni e progetti in grado di rispondere in maniera efficace a tali esigenze.

ATTIVITA’

Libera_Mente organizza e gestisce varie attività, quali:

- sostegno scolastico pomeridiano “i care”, il cui obiettivo è quello di prevenire e contrastare il disagio giovanile attraverso la cultura e l’educazione;

- consulenze psico-pedagogiche;

- psicoterapie;

- famiglie solidali, famiglie o persone singole che si rendono disponibili ad essere famiglia di appoggio per aiutare un bambino e la sua famiglia nelle azioni di vita quotidiana.

PROGETTI

L’associazione inoltre partecipa a bandi volti alla promozione del benessere, alla riduzione del disagio giovanile e della dispersione scolastica. Libera_mente infatti vede la partecipazione a tali bandi come un mezzo attraverso cui poter entrare nella quotidianità scolastica, il luogo in cui i ragazzi toccano con mano le proprie difficoltà relazionali, si misurano con i propri limiti e scoprono le proprie risorse.

Oggigiorno, all’interno delle classi, sono sempre più i ragazzi definiti BES o con DSA, spesso dietro alla diagnosi oltre a cause di carattere organico si nascondono difficoltà emotive e relazionali, a tal propopsito, l’obiettivo dell’associazione è quello di sostenere il ragazzo nella gestione delle proprie difficoltà, sia acquisendo capacità cognitive carenti, sia fornendo una base sufficientemente sicura per poter accettare i propri limiti e puntare sulle proprie risorse.

Alcuni dei progetti realizzati in tale ambito sono:

- “I Care”, progetto implementato in sinergia con Dirigenti scolastici, insegnanti e genitori che si propone, attraverso l’accompagnamento scolastico, di sostenere bambini e ragazzi nella crescita, affiancando la famiglia e la scuola nel compito educativo. Negli anni successivi il progetto si è arricchito della collaborazione dei Servizi Sociali e del Consultorio Giovani di Genzano, al fine di rafforzare l’azione di contrasto del disagio sociale, economico e culturale dei giovani del territorio e delle loro famiglie.

- Ali e Radici”, il progetto nasce inizialmente come sostegno alla genitorialità attraverso corsi di formazione e consulenze psico-pedagogiche. Successivamente, per rispondere alle esigenze emergenti, è stato arricchito con altri tipi di intervento come la psicoterapia individuale, familiare, di coppia e gruppi terapeutici.

Visita il sito di Libera_Mente

 

 

Copyright 2014