LUNASPINA nasce grazie alla volontà di una delle sue fondatrici, infermiera professionista impiegata per tanti anni presso un punto nascita della capitale e poi presso una comunità psichiatrica della ASL RM E di Roma, dove viene a contatto con la realtà della violenza sulle donne e i disagi psichici e sociali che ne conseguono.

LUNASPINA si occupa principalmente di offrire accoglienza e sostegno a donne vittime di violenza e ai loro bambini – aiutandoli nei loro percorsi di reintegrazione sociale – attraverso attività ludico-ricreative, educative, animazione sociale, recupero scolastico.

 

LUNASPINA gestisce attività di accoglienza per donne vittima di violenza e per i loro bambini, organizza corsi di formazione per adulti, corsi, laboratori e doposcuola e centri estivi per bambini, laboratori creativi esperienziali di arte e corsi di teatro per adulti e bambini.

LUNASPINA ha fondato nel 2012 la Scuola della Pace, con la quale sostiene ed organizza eventi artistici atti a diffondere la cultura della non violenza e l’educazione alla Pace.

LUNASPINA si occupa inoltre dell’organizzazione e della promozione di eventi musicali, spettacoli, letture sulle problematiche femminili e dell’integrazione sociale, anche in collaborazione con il Comune di Civitella San Paolo (Roma)

 

PROGETTI REALIZZATI

Titolo: La Scuola della Pace

Durata: Aprile 2012 - ancora in corso

Questo progetto è nato grazie all’impegno dei soci , dei cittadini  del Comune di Civitella San Paolo che ha messo a disposizione alcuni spazi della sua ex sede, Palazzo Malatesta, nel quale l’Associazione ha portato e porta avanti corsi, che vanno dal laboratorio di musica, teatro, pittura e ceramica, ai corsi di formazione sulla manutenzione domestica e per pizzaioli, al sostegno didattico per bambini. L’intento di queste attività è quello di accrescere la cultura personale, ma soprattutto diffondere nei cittadini valori come la solidarietà e la pace.

 

 

 

Copyright 2014