Ente no profit - ONLUS

Iscritto all'anagrafe Regionale delle ONLUS della Regione Lazio

Iscritto al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale della Regione Lazio

Iscritto al Registro UNAR degli enti che svolgono attività nella lotta alle discriminazioni (Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri)

Portale zeroviolenza.it - selezionato dall'EIGE - l'Istituto europeo per l'uguaglianza di genere tra i migliori progetti europei sul tema "Media e Genere". I risultati sono stati pubblicati sulla pagina dell'Istituto .

Membro NDSAN

 

 

OBIETTIVI

L'Associazione non ha finalità di lucro e si propone di svolgere attività di utilità sociale nei confronti degli associati e di soggetti terzi.

Promuove l’emergenza di una coscienza civile che riconosca l'identità sessuale e culturale di uomini e donne, e la loro libertà di scelta sia negli ambienti familiari che in quelli sociali e politici.

Promuove una cultura della prevenzione della violenza che deve essere intesa come impegno a creare le condizioni per una buona crescita, che consenta di divenire persone capaci di riconoscere la diversità come ricchezza nello scambio con l’altro.
ZEROVIOLENZA ONLUS crede nella difesa del lavoro, della cultura, del cibo e delle risorse naturali come strumenti collettivi fondamentali per la prevenzione della violenza e la gestione evolutiva dei conflitti personali e sociali.
 

Nello specifico l’associazione si propone di:

  • contrastare ogni forma di abuso o violenza, sia essa psicologica, sessuale o fisica su chiunque si trovi in condizioni di debolezza: donne, uomini, bambini, bambine, adolescenti;
  • valorizzare le differenze sessuali diffondendo i principi di eguaglianza tra le persone;
  • contrastare ogni forma di emarginazione, esclusione sociale e razzismo;
  • promuovere una cultura dei diritti e della solidarietà tra le persone di culture, classi sociali ed esperienze di vita diverse, per una società più umana, equa e democratica.

L'Associazione è indipendente da governi, partiti politici, chiese, confessioni religiose, organizzazioni, enti e gruppi di qualsiasi genere.

ZEROVIOLENZA ONLUS legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne, e tra generazioni differenti, mettendo al centro il valore dell'identità di ogni essere umano e la trasformazione dei vissuti delle persone di ogni gruppo, condizione sociale e provenienza geografica.

Nello specifico, l’Associazione:

  • Realizza un progetto di informazione libera per promuovere un uso critico dell’informazione: un servizio di rassegna stampa disponibile ogni giorno alle ore 9.30 e una rassegna web nell’arco della giornata;
  • Promuove, attraverso l’utilizzo di uno o più strumenti informativi - quali portali web, documenti, articoli, periodici, libri, giornali, trasmissioni audio-video, film, manifesti - l’informazione di tematiche ritenute utili al perseguimento dei suoi obiettivi;
  • Organizza e promuove la formazione di operatrici e operatori scolastici, sociali e culturali, socio-sanitarie e istituzionali o comunque direttamente connesse e strumentali alle attività istituzionali, attraverso l’organizzazione di corsi, seminari e convegni e la produzione e distribuzione di materiale informativo, didattico ed educativo.
  • Promuove la ricerca scientifica di particolare interesse sociale svolta direttamente da fondazioni, enti di ricerca o da università;
  • Promuove e/o coordina iniziative e programmi di diffusione della politica e della cultura, attività di sostegno, studio, ricerca e consulenza;
  • Promuove e/o gestisce progetti nell’ambito di programmi locali, nazionali, europei e internazionali coerenti con le sue finalità.

 

I NUMERI DI ZEROVIOLENZA.IT

Nel 2014 Zeroviolenza.it ha registrato:

  • 360.000 visite;
  • 270.000 visitatori unici;
  • 665.000 visualizzazioni di pagine. 
     

Nel 2014 il sito ha pubblicato circa:

  • 21000 articoli nella propria selezione quotidiana (una media di 60 articoli al giorno);
  • 5000 articoli nella sezione News aggiornata quotidianamente.


Facebook - 7200 fan sullapagina
Twitter - 6000 follower 

 

ZEROVIOLENZA E LA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

Nell'ambito del suo lavoro istituzionale di formazione di operatrici e operatori scolastici, sociali e culturali, socio-sanitarie e istituzionali, attraverso l’organizzazione di corsi, seminari e convegni e la produzione e distribuzione di materiale informativo, didattico ed educativo, Zeroviolenza ha sviluppato un corso per Adulti (genitori ed insegnanti) delle Scuole materne, elementari e medie: “La città dei bambini nella mente degli adulti. Differenze e integrazione nelle periferie romane”. Il suo incontro con la rete NDSAN ha creato la possibilità di rispondere all'ulteriore esigenza dei docenti e genitori di avere un approfondimento di tale corso focalizzato su ragazzi con disturbi e/o patologie legati alla neuropsichiatria infantile. Per questo motivo l'ente sta strutturando un modulo formativo aggiuntivo su questo tema.

Copyright 2014